rafforzato per l'inverno
Immunoterapia controle infezioni ricorrentialle vie respiratorie.
 
 

Broncho-Vaxom

Aiuta a proteggere le vie respiratory da virus e batteri

Raissunto corto

Broncho-Vaxom® mette in moto il sistema immunitario
Chi durante la stagione fredda soffre ripetutamente di raffreddori persistenti, infiammazioni alla gola, tosse o addirittura bronchite acuta, ha un sistema immunitario che non reagisce con sufficiente energia agli attacchi degli agenti patogeni. I virus e i batteri non vengono respinti efficacemente e l’organismo ha bisogno di molto tempo per sconfiggere l’infezione. I motivi possono essere molteplici, ma si possono circoscrivere a determinati gruppi a rischio: soprattutto i bambini, le persone anziane, i fumatori e le persone con il sistema immunitario indebolito (ad esempio, a causa di stress) sono colpiti da infezioni delle vie respiratorie recidivanti, ossia che si ripresentano di continuo.

Intervenire laddove gli agenti patogeni attaccano
Broncho-Vaxom® è un medicamento creato appositamente per la difesa dagli agenti patogeni più frequenti delle infezioni delle vie respiratorie. Esso stimola il sistema immunitario a produrre anticorpi e cellule immunitarie che rendono rapidamente inoffensivi i batteri e virus. In questo modo aiuta il sistema immunitario nella sua normale attività. Broncho-Vaxom® stimola infatti proprio i processi che avvengono realmente in ogni sistema immunitario integro e pienamente sviluppato.

Sintesi per i genitori

Cosa c’è da sapere su questo tema
L’asilo come luogo di contagio
In fondo è una situazione perfetta: al nido e all’asilo il vostro bambino conosce altri coetanei con cui giocare, impara a conoscere nuove parole e … una quantità di agenti patogeni. Anche questo è comunque un fatto positivo, considerato che il sistema immunitario del bambino deve ancora svilupparsi. «Ma deve essere proprio così doloroso e faticoso?», vi chiederete forse qualche volta dopo aver passato una notte insonne accanto al lettino del vostro piccolo. Se il vostro bambino tossisce per tutta la notte, soffre di un’otite dopo l’altra e come genitore non riuscite ad averla vinta di fronte al nasino chiuso o che cola, le sue difese potrebbero avere bisogno di un aiuto.

I bambini più soggetti a tosse e raffreddore
Nei bambini il sistema immunitario non è ancora pienamente sviluppato e per questo essi si ammalano molto più spesso degli adulti. Tra il secondo e il nono anno di vita i bambini possono contrarre all’anno in media da sei a dieci infezioni delle vie respiratorie. Se queste infezioni si presentano in modo ripetuto, si parla di infezioni delle vie respiratorie recidivanti, ossia ricorrenti. Nei bambini tali infezioni sono definite recidivanti se si presentano più di tre volte nell’arco di sei mesi.

Le difese immunitarie infantili
Quando nasce un bambino, la protezione immunitaria della madre rimane ancora attiva per un certo periodo. Già durante lo sviluppo nel grembo materno il bambino assimila gli anticorpi prodotti dalla madre ed è quindi protetto dagli agenti patogeni nelle prime settimane di vita. Ma questi anticorpi ricevuti dalla madre vengono eliminati dopo la nascita e ben presto il nasino comincia a colare. I bambini piccoli possono avere il loro primo raffreddore tra il terzo e il sesto mese di vita. Tuttavia neanche in questa fase il bambino è del tutto indifeso: una parte del suo sistema immunitario è infatti già innata mentre l’altra si sviluppa dopo la nascita.
I bambini allattati ricevono un’ulteriore protezione attraverso il latte materno. Ciò significa che i bimbi che non sono allattati possono risultare più soggetti agli agenti patogeni.

Intervenire laddove gli agenti patogeni attaccano
Broncho-Vaxom® è un medicamento creato appositamente per la difesa dagli agenti patogeni più frequenti
delle infezioni delle vie respiratorie. Esso stimola il sistema immunitario a produrre anticorpi e cellule immunitarie che rendono rapidamente inoffensivi i batteri e virus. In questo modo aiuta il sistema immunitario nella sua normale attività. Broncho-Vaxom® stimola infatti proprio i processi che avvengono realmente in ogni sistema immunitario integro e pienamente sviluppato.

Il vostro bambino può trarre giovamento da Broncho-Vaxom® se …
contrae più di tre raffreddori nell’arco di sei mesi, ad esempio con otite, angina, croup o bronchite, una cura
preventiva con Broncho-Vaxom® Bambini può favorire una riduzione di queste frequenti infezioni. Consultate a questo riguardo il vostro medico, pediatra o farmacista.

Limitare i raffreddori
Broncho-Vaxom® non è una garanzia che non si avranno più raffreddori. Tuttavia fa sì che le infezioni non si presentino con la stessa frequenza, abbiano un decorso meno grave e più breve, e soprattutto che diano luogo più raramente a infezioni batteriche secondarie come la sinusite o la bronchite. Inoltre può contribuire a soffocare in germe varie infezioni e impedirne la diffusione, riducendo quindi in maniera effettiva la frequenza dei vostri raffreddori. Ciò consente anche di limitare l’uso degli antibiotici. Broncho-Vaxom® è ben tollerato e può essere somministrato ai bambini fin dal sesto mese di vita e assunto anche dalle persone anziane.

Cura preventiva
Broncho-Vaxom® Bambini viene assunto sotto forma di capsule o granulato. Può essere impiegato come cura preventiva prima della stagione influenzale, in modo da preparare le difese immunitarie per il periodo freddo dell’anno.

Dosierung Broncho-Vaxom

Trattamento acuto
Se un’infezione si è già diffusa, Broncho-Vaxom® Bambini può esser assunto come misura di sostegno durante il trattamento acuto fino a quando i sintomi non si attenuano. Qualora si renda necessaria una terapia antibiotica, Broncho-Vaxom® può esser combinato con l’antibiotico.

Broncho-Vaxom®Bambini è disponibile in farmacia senza ricetta medica. Fatevi consigliare dal vostro medico o dal vostro farmacista e leggete il foglietto illustrativo.